Lamproba - Svanezia (Georgia)

17/10/2019

La Svanezia è un luogo che ha mantenuto legami forti con il proprio passato, si celebrano ancora molti riti risalenti al Medioevo e molti dei quali legati ai defunti, come la Lamproba, una festa dedicata alle anime di chi non c'è più. Con legna di betulla accuratamente legata ed essiccata si accendono delle torce e si posano davanti alle lapidi dei famigliari, si trascorre la notte mangiando e brindando in ricordo dei defunti fino allo spegnimento delle fiamme.  Per alcuni Il rito è anche propiziatorio per la stagione agricola estiva, in particolare per raccolti e pascoli.  Tutti i cimiteri della Svanezia in questa notte si illuminano e scaldano le anime di chi ne c'è più. Il bianco della neve farà spiccare ancora di più le alte torri che caratterizzano il paesaggio di questa terra. 

 

 

DATE:

12-17 febbraio 2020

 

 

LUOGO DI INCONTRO

13 febbraio 2020 ore 01:00

Aeroporto di Kutaisi

 

PROGRAMMA INDICATIVO

 

12 febbraio 

ore 17:25 volo diretto Wizz Air per Kutaisi, arrivo previsto dopo 4h, alle ore 00:25 ora locale,

trasferimento in guesthouse per cena e pernottamento.

13 febbraio 
Dopo colazione partenza per Mestia in van privato, faremo sosta ad un mercato locale lungo la strada, pranzo, arrivo a Mestia prima che faccia buio, in tempo per alcune foto d'atmosfera alle torri del villaggio.  Pernottamento in incantevole guesthouse tra le torri. 

14 febbraio
Giornata di preparazione alla Lamproba, gli abitanti sin dal mattino portano al cimitero piccoli fasci di legno di betulla fatti seccare durante l'inverno, all'imbrunire tutto il paese si ritrova nei cimiteri, si accendono i fuochi, si imbandiscono tavole, si brinda, una atmosfera molto particolare, di festa e religiosità, si scaldano le anime dei propri cari che non ci sono più. Cena e pernottamento.

15 febbraio

Dopo colazione ci trasferiremo a Usghuli, forse il villaggio più caratteristico della Svanezia, quota 2200m, qui in serata avremo modo di seguire per una seconda volta la Lamproba, più raccolta e forse anche più sentita. Ritorno a Mestia nella notte e pernottamento in hotel 

16 febbraio

Mattinata dedicata all'editing delle immagini prodotte, nel pomeriggio dopo pranzo faremo ritorno a Kutaisi, circa 4h di auto, cena e pernottamento in guesthouse. 

17 febbraio 

Trasferimento in aeroporto, alle ore 6:35 è previsto il volo di rientro per l'Italia. 

 

Info e costi: workshop@beniaminopisati.com

 

PREZZI

Quota workshop: 550,00€

Quota logistica: 665,00€

(massimo 6 partecipanti)

 

 

la quota comprende:

  • Transfer da/per Kutaisi con furgone privato e autista

  • Furgone privato e 4x4 per l’intero via