Camargue - Gipsy Festival

Esiste un luogo ventoso, dove il battito d’ali dei fenicotteri è più vicino che mai, dove i tori pascolano indisturbati, dove cavalli bianchi solcano acquitrini argentati scortati da abili cavalieri. La Camargue è un luogo di natura e tradizioni, molte legate al cavallo, simbolo indiscusso. Ma c'è una festa, più d'altre che porta migliaia di persone in questo luogo, si celebra ogni 24 maggio festeggia Santa Sara, la patrona di tutti i gitani che accorrono puntuali ogni anno da tutta Europa. I Gitani sono devoti a questa terra che hanno abitato quando ancora questo luogo era inospitale e dove Santa Sara ha diffuso la fede cristiana. 

Pisati Beniamino - www.beniaminopisati.com - P.I. 00830360145 - C.F.:PSTBMN77B19F205G - TEL: +39 3295444254

  • Facebook
  • Instagram