Istanbul

L'urlo malinconico dei muizzin, la campanella dei tram, l'infinita staffetta dei traghetti, suoni ed odori, storie di imperi. Istanbul è una città in continuo movimento, un moto perpetuo, come il meccanismo di un orologio. Centinaia di migliaia di persone si muovono e solcano continenti quotidianamente. Solo quando cala la luce e le moschee prendono la scena e cala la quiete su uno dei paesaggi urbani più belli al mondo, la città si prende una pausa. Poi tutto ricomincia. 

Pisati Beniamino - www.beniaminopisati.com - P.I. 00830360145 - C.F.:PSTBMN77B19F205G - TEL: +39 3295444254

  • Facebook
  • Instagram