top of page

Islanda

27 maggio - 3 giugno 2022

Islanda

Spiaggia nere incastonate di brillanti ghiacciati, passare sotto giganteschi salti d'acqua, sdraiarsi su morbidi muschi che coprono millenarie colate laviche, montagne che si tuffano in mare, cavalli dalle lunghe criniere al vento. In Islanda l'imponenza della natura è quasi disorientante. Un viaggio nei luoghi più iconici dell'Islanda sud orientale, maggio è il mese ideale, il clima è mite e la stagione turistica non è ancora completamente avviata. Alterneremo pernotti in hotel e in ville sul mare, senza correre, con le giuste soste. Il focus del viaggio sarà quello di raccontare il viaggio attraverso le immagini, attraverso una visione personale e mai scontata.

PROGRAMMA:

27 maggio
Ritrovo presso aeroporto di Reykjavik alle ore 19:30, se non avremo ritardi con il volo, e approfittando della luce fino a notte, faremo una piccola deviazione in una spettacolare zona termale prima di raggiungere la capitale Islandese. Cena lungo la strada e pernotto in hotel.

28 maggio
Direzione nord, destino la penisola di Snæfellsnes, dominata dal profilo del vulcano Snæfells e del suo ghiacciaio. Pernotteremo a Ólafsvík in un'incantevole villa sul mare, punto strategico per muoversi nella penisola. Avremo a disposizione tutto il pomeriggio per visitare la parte sud della penisola, in particolare la bellissima scogliere attorno ad Arnastapi.

29 maggio
Intera giornata sulla penisola di Snæfellsnes che si rivela essere un piccolo concentrato d’Islanda in quanto tra vulcani, piccoli villaggi, cascate sterminate colate laviche coperte da morbido muschio, racchiude tutte le bellezze naturali del paese. L'Islanda ha molti luoghi iconici, uno di questi è sicuramente la montagna di Kirkjufell che dall’alto dei suoi 463m domina tutta la baia. Pernottamento sempre a Ólafsvík nella nostra villa.

30 maggio
Oggi ritorneremo a sud, ci aspetta l'imponente cascata di Gullfoss e l’area geotermica di Geyser, dove lo Strokkur ogni 10’ circa innalza altissimi flussi d’acqua. Ultimi luci presso un'altro luogo iconico: Seljalandsfoss, una sontuosa cascata immersa nel verde dove è possibile passare sotto l'altissimo salto d'acqua con il sole al tramonto. Pernottamento nell’area termale di Hella.

31 maggio
La strada 1 che segna il perimetro dell'Isola ci accompagna ancora più sud, e dopo una sosta a Skogafoss, un'altra maestosa cascata che merita di essere visitata, puntiamo verso Vik con la sua spiaggia nera e gli alti faraglioni a fare da vedette. La zona in questo periodo è frequentata dai pulcinella di mare. Pernottamento nell'area di Vik, un'elegante villa sarà la nostra dimora per due notti.

1 giugno
La meta di oggi sarà la laguna glaciale di Jökulsárlón, ennesimo punto iconico dell'Islanda, dove giganteschi iceberg con infinite sfumature d'azzurro si fanno cullare lentamente dalla fino ad incontrare l'Oceano Atlantico. Da questo incontro nascono frammenti di ghiaccio che si depositano sulla spiaggia lavica regalando incredibili contrasti. Pernottamento nell’area di Vik in villa.

2 giugno
Per tornare a Reykjavik l'unico modo è ripercorrere la Strada 1 a ritroso, ci fermeremo alle scogliere di Dyrholaey, il mattino è facile avvistare, anche da vicino, i pulcinella di mare che qui nidificano e passano buona parte dell’estate. Arrivo a Reykjavik nel tardo pomeriggio, in tempo per visitare il porto antico della città all'ora migliore. Pernottamento a Reykjavik.

3 giugno
Mattinata di editing e rientro in Italia previsto nel tardo pomeriggio.

DATA
27 maggio - 3 giugno 2023

COME ARRIVARE:
Volo diretto WizzAir da Roma Fiumicino
27 maggio | Roma Fiumicino 16:00 - Reykjavik 19:05
3 giugno | Reykjavik 19:45 - Roma Fiumicino 02:25 (+1)

Da Milano i voli sono sposati solo di qualche minuto, sostanzialmente gli orari sono gli stessi con Roma, sempre con WizzAir.

RITROVO:
L’appuntamento all'aeroporto di Reykjavik è alle ore 19:30

COSTI:
quota workshop: 650,00€ da regolare con il sottoscritto mediante bonifico bancario
quota logistica: 1.104,00€ (importo da saldare all'agenzia Direttiva Viaggi)

La quota comprende:
- noleggio furgone per 7 giorni con tutte le assicurazioni
- 3 pernottamenti in hotel con trattamento di prima colazione
- 4 pernottamenti in bellissime ville di ampia metrature con diverse camere e doppio bagno.
- Polizza assistenza medica e spese mediche con copertura covid

La quota non comprende
- tutti i pasti
- le colazioni nelle ville
- carburante e pasti fotografo accompagnatore divisi in cassa comune
- supplemento singola (per hotel): 220,00€

INFORMAZIONI
Per recarsi in Islanda è sufficiente la carta di identità, a maggio il clima è mite, con temperature tra i 5 e 15 gradi. Non serve abbigliamento tecnico, sono sufficienti scarponcini impermeabili ed un giacca a vento. Il viaggio prevede sia sistemazioni in hotel (3 notti) sia in ville (4 notti), in queste ultime strutture ci sono diverse camere e due bagni. Qui si potrà anche cucinare - risparmiando sui ristoranti - inoltre avremo la tranquillità necessaria per editare le immagini. Le ville sono ubicate in contesti naturalistici notevoli. La parte di editing delle immagini non sarà mai trascurata, in relazione agli spostamenti ed al riposo, dedicheremo ampio spazio a questa importante fase del workshop.

press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
press to zoom
1/1
bottom of page