Tra gli Appennini del centro Italia

Aggiornamento: 14 giu 2021


Sarà un workshop dedicato al paesaggio inteso come traccia dell’uomo sul territorio, l’idea è quella dell’incontro con le persone che nonostante difficoltà di diversa natura ancora abitano questi luoghi, incontreremo pastori, artigiani e gente comune. Partiremo dai Monti Sibillini, dove passeremo due giorni, l'idea è di fare un paio di escursioni: le Gole dell’Infernaccio e il Monte Sibilla. Ovviamente non mancheremo Castelluccio e la sua colorata piana. In seguito ci sposteremo verso il Parco Nazionale del Gran Sasso, per due notti a Campo Imperatore, nel bellissimo borgo di Santo Stefano di Sessanio. Qui troveremo pascoli e pastori, il paesaggio è stato scenario di diversi film. Raggiungeremo Scanno (AQ) per finire poi sul mare con i tradizionali trabucchi che danno il nome a questo tratto di costa.


Attraverseremo tre regioni, più o meno 400 chilometri di percorso in 6 giorni e 5 notti. Dovremmo fare il tutto senza troppa frenesia, come questi luoghi meritano.



DATE

11-17 luglio 2021


RITROVO

11 luglio 2021